Storia del 15° Ricognitori

15bnhistory

CHI SIAMO

Il clan 15° Ricognitori “Bande Nere” nasce nel Maggio 2013, quando ARMA 3 era ancora in versione Alpha. Fin dall’inizio si è voluto creare un clan improntato al realismo, mantenendo comunque giocabilità e divertimento, e ad oggi, possiamo dire di esserci riusciti alla grande!

I primi incontri si sono rivelati cruciali per capire le meccaniche e le dinamiche del multiplayer in chiave “Realism”, e da subito abbiamo deciso di fare come nella realtà, ovvero crearci una struttura gerarchica così che durante la sessione di gioco, gli ordini del team leader della serata, sarebbero diventati “sacri”. Questo per evitare discussioni su come approcciare un obiettivo, dove muoversi e cosa fare, permettendo appunto al team leader incaricato di elaborare un piano e assumersi le eventuali responsabilità qualora le cose non fossero andante come previsto.

Questa rigidità (forse l’unica del clan) ha fatto si che si sviluppassero parecchie situazioni divertenti, le partite andassero avanti molto fluide e, come testimoniano i nostri clan member, coinvolgenti al massimo.

ATTENTO: Nessuno è più importante degli altri! Puoi essere anche tu il “leader” della serata, e il tuo voto, sui forum e online, vale tanto quanto gli altri.

Da 4 persone iniziali, di base sul forum del portale http://www.netwargamingitalia.net siamo arrivati a circa trenta membri, permettendoci di dividere il clan in team multipli e aumentare il livello di realismo con l’introduzione del mod ACRE, che simula le radio militari e garantisce al tempo stesso una pulizia delle comunicazioni fra i membri ottimale. Attualmente giochiamo strutturati per in un singolo plotone, composto da squadre suddivise a loro volta in fireteams.

15BNnow

 

IL NOME

Il nome del clan deriva da Giovanni delle Bande Nere, storico condottiero italiano del gruppo di compagnie denominate appunto “Bande Nere”, la cui mobilità ed efficacia le rendeva temute e tatticamente superiori. Nel volgere di breve tempo, sotto la guida di Giovanni, le Bande diventarono una formazione d’élite e costituirono l’ultimo e più importante esempio di compagnia di ventura in Italia. Ebbero vita breve, come il loro giovane condottiero. Con lui entrarono nella storia, dopo la sua morte diventarono leggenda.

No, non siamo fascisti, neo-nazisti o più semplicemente fanatici rincoglioniti. Siamo appassionati di militaria e storia.

Gbnere_pace_1